Stampa

Chi può partecipare?

Scritto da franco lillo on .

 

CONCORSO FOTOParte  il primo concorso regionale

per i docenti della secondaria abilitati.

Prova scritta su metodologia e didattica.

Corsi di  preparazione in presenza presso

tutte le nostre sedi.

 

 

          Il concorso per i docenti abilitati è stato introdotto  dal decreto legislativo 59/17 e dal  decreto ministeriale dal  il 13 dicembre 2017 in corso  di registrazione .

         Il concorso sarà bandito per tutte le classi di concorso della secondaria ,  e per il sostegno,  su base regionale e prevede una prova orale non selettiva di carattere metodologico didattico a cui si assegnano fino a  40 punti e fino a 60  ai titoli culturali e di servizio per complessivi 100 punti.

         Tutti coloro che sostengono la prova saranno inseriti in una graduatoria regionale di merito (GRM) da cui saranno assunti, per essere assegnati al terzo anno del FIT, sui posti residuati dopo le assunzioni dal concorso 2016 e dalle graduatorie ad esaurimento, dove ancora non esaurite.

 

Chi può presentare domanda:

  • tutti i docenti in possesso dell’abilitazione alla data del 31 maggio 2017.
  • gli   ITP che  alla data del 31 maggio 2017 erano inclusi  nelle graduatorie  d’istituto di II fascia
  • i docenti che hanno  il titolo di specializzazione per il sostegno  e anche  coloro che  stanno frequentando  il  III ciclo del TFA,  purché lo conseguano  entro il 30 giugno 2018,  
  • tutti i docenti che hanno superato il concorso 2016, o ancora inclusi in  GAE, in regione diversa da quella di inclusione.
  • dopo la sentenza della C. C., dello scorso 13 novembre n 251,  anche i docenti di ruolo, per classe di concorso diversa da quella del ruolo.

 

        Gli assunti da GRM saranno  assegnati al terzo anno del FIT, che costituisce l’anno di prova prima dell’effettiva assunzione in ruolo.

         La domanda si presenterà attraverso istanze online presumibilmente tra gennaio e febbraio 2018.

         Il nostro sindacato, come in tutti i concorsi precedenti,  è impegnato con il suo ente di formazione, Sagea Studi, a predisporre moduli di formazione specifici di metodologia e didattica, per dare una mano ai colleghi interessati, con materiale strutturato e corsi  in presenza.

         Informazioni e iscrizioni presso tutte le nostre sedi.