Stampa

Abuso di contratti a tempo determinato

Scritto da franco lillo on .

lavoratori-precari

Risarcimento del danno

e riconoscimento  scatti di

anzianità per i precari

(ed ex precari).

Personale docente e ata.

Aderisci al ricorso presso tutte le nostre sedi. 

 

Il Sindacato Athena assiste i propri iscritti nel patrocinio di un ricorso giudiziario teso ad ottenere il risarcimento del danno e il riconoscimento degli scatti di anzianità in favore dei precari (ed ex-precari) docenti e ATA,  ai quali il MIUR ha conferito incarichi con proroghe plurime o con tempo di impiego a termine complessivamente superiore ai 36 mesi ( 3 anni scolastici)

Dopo la recente sentenza emessa dalla Corte di Cassazione a SS.UU., non sussistono più dubbi sulla circostanza che, oltre al riconoscimento degli scatti di anzianità, in caso di abuso del ricorso al contratto di lavoro a tempo determinato da parte di una pubblica amministrazione, il dipendente che abbia subito la illegittima precarizzazione del rapporto di impiego ha diritto - fermo restando il divieto di trasformazione del contratto di lavoro, da tempo determinato a tempo indeterminato, posto dall'art.36 comma 5 D.Lgs. n.165/2001 - al risarcimento del danno, previsto dalla medesima disposizione, nella misura e nei limiti di cui all'art.32 comma 5 Legge n.183/2010, e quindi nella misura pari ad un'indennità onnicomprensiva tra un minimo di 2,5 ed un massimo di 12 mensilità dell'ultima retribuzione globale di fatto, avuto riguardo ai criteri indicati nell'art.8 Legge n.604/1966.

Tutti gli iscritti interessati possono rivolgersi, per aderire al ricorso, presso le nostre sedi.

Chi ha già formalizzato diffida in passato, anche se ora è di ruolo,  potrà avvalersi degli effetti interruttivi della prescrizione e chiedere in riconoscimento di tutto il servizio pre ruolo ai fini della ricostruzione di carriera, quindi senza la decurtazione di un terzo per il periodo superiore ad anni 4.

La documentazione che occorre è la seguente:

1) procura alle liti;

2) copia documento di riconoscimento;

3) contratti a termine sottoscritti;

4) ultimo cedolino stipendio;

5) autocertificazione dei servizi prestati da rendere con il modello appresso riportato.

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA di CERTIFICAZIONE DEI SERVIZI PRESTATI

(ai sensi dell’Art. 46 DPR 445 DEL 28/12/2000)

Il/la Sottoscritto/a _________________________________________________________________________________

                                               (cognome)                                                                        (nome)

Nato/a_________________________________________(____________) il _____________________________________

                                               (luogo)                                   (Provincia)      

Consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall’art 76 del  DPR 445 del 28/12/2000

DICHIARA

di aver prestato i seguenti SERVIZI:

presso ____________________________________qualifica_____________dal ___/____/___al ___/___/____tot.gg._____

                  (Istituzione scolastica)                (Docente-ATA)

presso ____________________________________qualifica_____________dal ___/____/___al ___/___/____tot.gg._____

                  (Istituzione scolastica)                (Docente-ATA)

presso ____________________________________qualifica_____________dal ___/____/___al ___/___/____tot.gg._____

                  (Istituzione scolastica)                (Docente-ATA)

presso ____________________________________qualifica_____________dal ___/____/___al ___/___/____tot.gg._____

                  (Istituzione scolastica)                (Docente-ATA)

presso ____________________________________qualifica_____________dal ___/____/___al ___/___/____tot.gg._____

                  (Istituzione scolastica)                (Docente-ATA)

presso ____________________________________qualifica_____________dal ___/____/___al ___/___/____tot.gg._____

                  (Istituzione scolastica)                (Docente-ATA)

Dichiaro di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 10 della legge 675/96 che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.

data____________________

                                                                                                                             _________________________________

                                                                                                                                             (firma)