Stampa

Concorso docenti.

Scritto da franco lillo on .

cavo1Corso di prepazione alla prova scritta.

 

Sabato 12 gennaio a

 

Salerno

 

Sala Consilina

 

Vallo della Lucania.

 

Consulta  calendario, sedi e
 tematiche saggi brevi.

In attesa della pubblicazione, sulla G. U. del 15 gennaio 2013, della data della prova scritta, considerato anche la brevità  dei tempi a disposizione  pare che il ministro sia intenzionato a confermare la date del 15 febbraio - abbiamo deciso di iniziare i corsi di preparazione ai quesiti a risposta aperta secondo il calendario e le sedi indicate appresso:

Scuola Materna e Primaria

SABATO 12 GENNAIO ore 15,30

SALA CONSILINA presso la nostra sede in via G. Matteotti, 60

VALLO DELLA LUCANIA presso ITCG Via Badolato

PONTECAGNANO presso Seminario Arcivescovile  Giovanni Paolo II via Pompei, sulla strada che da S. Antonio va a Faiano.

Scuola secondaria di I e II grado

Presso lo stesso Seminario e sempre sabato 12 gennaio, si terranno i corsi per gli ambiti:

Lingue (inglese) ore 17,30

Matematica ore 15,30

Lettere  ore 17,30

 

Le date dei successivi incontri saranno comunicate sabato 12 gennaio.

ORGANIZZAZIONE CORSI

 

 INCONTRI E TEMATICHE:

 

 · Per ogni corso sono previsti dieci incontri di due ore ciascuno;

 · In ogni incontro saranno affrontate due tematiche rispetto alle quali i candidati devono elaborare due distinti saggi brevi;

 · Ogni corso è affidato a quattro docenti che si alterneranno rispetto ai dieci incontri;

 · Ogni docente cura la lezione e la correzione dei compiti relativi alle tematiche che ha proposto;

 

  CALENDARIO: il primo incontro è previsto per sabato 12 gennaio. Gli altri incontri saranno fissati dopo la pubblicazione, prevista per il 15 gennaio, del calendario da parte del Miur.

 

SABATO 12 Gennaio, ore 15.30:

Pontecagnano - CERNERA

Sala Consilina - LEPORE

Vallo della Lucania - CHIAVIELLO

 

PROGRAMMA DEL CORSO PRIMARIA E INFANZIA

Saggi brevi di cultura educativa

a) EDUCAZIONE E SOCIETA' CONTEMPORANEA

 

1) Società  della conoscenza, sistema formativo , territorio e comunicazione;

Chiaviello

2) Ordinamento scolastico, funzione della scuola e rapporti con le famiglie;

Cernera

3) Autonomia e progettazione di Istituto;

Pane

4) Strategie educative europee: diritto all'apprendimento, diritti di cittadinanza e dispersione scolastica;

Cernera

5) Funzione docente e formazione, iniziale e continua.

Pane

 

 

b) INSEGNARE ED APPRENDERE

 

1) Sviluppo infantile, socializzazione, apprendimento e teorie evolutive;

Lepore

2) Complessità organizzativa e progettazione del curricolo;

Chiaviello

3) Contesto educativo, insegnamento e mediazione culturale;

Cernera

4) Individualizzazione e personalizzazione;

Chiaviello

5) Differenze culturali, disabilità  e integrazione;

Chiaviello

6) Tecnologie didattiche, ambiente multimediale e didattica laboratoriale;

Pane

7) Continuità , discontinuit  , unitarietà ;

Pane

8) Verifica, valutazione, documentazione e qualità ;

Cernera

c) INDICAZIONI NAZIONALI, CAMPI DI ESPERIENZA E DISCIPLINE

 

  Scuola dell'infanzia

 

1) Dalle Indicazioni Nazionali al curricolo;

2) Ambiente di apprendimento, ruoli e relazioni;

3) Campi di esperienza e sviluppo infantile;

4) Dalla scuola dell'infanzia alla scuola primaria.

Tutte le tematiche sono affidate a Lepore

 

 

 

  Scuola primaria

 

1) Dalle Indicazioni nazionali al curricolo; Cernera

2) Ambiente di apprendimento ed alfabetizzazione culturale; Chiaviello

3) Finalità  educative, discipline e piani di studio; Pane

 

 

N.B. Ogni saggio deve essere di circa 10 righi (carattere 14).