Stampa

MATERNITA.

Scritto da franco lillo on .

maternit2

Gravidanza a rischio:

passano alle ASL  le

competenze sull'astensione

 

anticipata dal lavoro.

Non sarà  più la Direzione Provinciale del Lavoro competente in materia di astensione anticipata dal lavoro per gravi complicanze della gravidanza o di persistenti forme morbose.Dal 1° aprile infatti, in base a quanto disposto dal art.15 D.L 5/2012. , le competenze sono passate alle ASL.

Da questa  data quindi le istanze dovranno essere presentate nella nostra provincia all'ASL SA/1, in particolare  ai Dipartimento di Prevenzione dei Distretti Sanitari.

Restano di competenza del Ministero del Lavoro le autorizzazioni di astensione per condizioni di lavoro pregiudizievoli alla salute della donna e del bambino e per l'impossibilità  di spostamento della lavoratrice ad altre mansioni, previste dall'art. 17, comma 2, lett. b) e c), del D.Lgs. n. 151/2001, che continueranno ad essere presentate presso gli Uffici della Direzione Provinciale  del Lavoro di Salerno