Stampa

Dimenticati i precari: una vergogna.

Scritto da franco lillo on .

contratto-di-lavoroUn contratto beffa,

firmato dai sindacati concertativi,

che la categoria  respingerà .

Quasi alla chetichella, di nascosto, ieri sera all'ARAN CISLscuola , UILscuola SNALSConfsal e Gilda-Unams, hanno  firmato un contratto vergognoso per il personale della scuola.

 

 

 

Una miseria, davvero un'elemosina che basterà  si e no per il caffè.

 

Non una parola sui precari, nessun impegno di stabilizzazione. Sono stati solo blanditi dai sindacati tradizionali per riempire le piazze della protesta, ora sono stati abbandonati al loro destino. Una Vergogna!

 

Chiediamo che,  su questa ipotesi di contratto beffa,  si svolga il referendum,  come avviene in altre categorie di lavoratori, noi, con tutta la Federazione SCUOLA.BASE,  saremo impegnati in prima fila a respingere questo papocchio dei sindacati concertativi e acquiescenti.

 

In allegato il testo con le tabelle degli aumenti che decorrono dal 1° gennaio 2009 e che riassorbono l'indennità  di vacanza contrattuale già  corrisposta con lo stipendio di dicembre, indicati a lordo delle ritenute, così la forbice varia dai 25 Euro netti per un collaboratore di fascia 0 ai 60 Euro di un docente della secondaria con 35 anni di servizio.

 

Alla faccia del riallineamento agli stipendi europei!

 ipotesi_ccnl_scuola_secondo_biennio_economico_2008-2009_-_17_dicembre_20081.pdf